300 pagine di brivido, mistero, avventura e filosofia

Descrizione immagine

copertina di

Gianni Carino

Un tempo Dio era spesso in comunicazione con gli uomini, con alcuni prescelti. Cosa accadrebbe se tentasse oggi di mettersi in contatto diretto con qualcuno di noi? Chi sarebbe il prescelto e quale il messaggio affidatogli?



 scheda

 

  • Genere

Thriller avventuroso.


  • Ambientazione

La storia si svolge in un anno non definito fra il presente e l’immediato futuro. Siamo nel territorio fra la città del Cairo e il deserto del Sinai.


 

  • Trama

Yorat Kamen, un giovane archeologo del Cairo, sta seguendo una traccia del grande faraone Ramesse II, di ritorno dalla battaglia di Qadesh.

In questa sua ricerca si avvale dell’aiuto della guida Youssuf Isharaf.

“Cercando il faraone hai trovato Dio” gli dirà il compagno di viaggio Kaled Fassa, esperto di lingue antiche, traducendo una lunga iscrizione dall’ebraico.

Un segreto sepolto nel tempo sta per essere svelato.

I due ricercatori, costretti alla fuga, si troveranno presto ad affrontare un problema di difficile gestione.

Nel dipanarsi della storia, il passato del giovane Yorat riaffiorerà prepotentemente nella cornice del conflitto arabo-israeliano.

Un amore, interrotto all’improvviso, riemergerà in modo travolgente.

Alcuni uomini misteriosi si muovono nell'ombra.

Yorat e Kaled si rifugiano nell’Università dove possono contare sull’appoggio del vecchio professore Assad.

L'epilogo della storia sarà un percorso pieno di pericoli, ricco di colpi di scena.

 


 


dieci anni di elaborazione